Attenzione! Questo sito usa cookie!

social media curation since 2010

Non voglio Raffaella Paita perché…

24 gennaio 2015/politicherie
Home/Blog/politicherie/Non voglio Raffaella Paita perché…

E comunque è l’ora di ammetterlo: io non voglio Raffaella Paita candidata a governare la regione in cui vivo non perché sono contraria a un’alleanza col centro destra, alla normalizzazione delle larghe intese, al perpetuarsi di politiche che non fanno che accentuare le fragilità di un territorio compromesso, non perché trovo il personaggio di Paita imbarazzante da più punti di vista e nemmeno perché trovo vergognosa l’ultima storia rivelata dalla stampa.

No, io non voglio Raffaella Paita candidata a governare la regione in cui vivo perché sono un gufo, perché rosico, perché sono vecchia e freno il rinnovamento, perché ce l’ho con Renzi e quindi ostacolo Paita nella mia guerra contro di lui.

Comments (1)

  • mauro / 8 febbraio 2015 /

    Un testicciolo con pretese di essere ironico, così poco riuscito e scipido… meglio allora l’insulto gratuito e sgarbato almeno non predente di essere sforzo di intellifenza. Che tristezza, come ti chiami? Claudia vago, e pensi veramente di essere o far blogger.?
    quando si critica, bisogna sempre ricordare di essere sostenuti da motivazioni, e queste hai ritenuto pure di esprimerle, ma una logica conseguenza é presentare una valida alternativa, é questa proprio te la sei dimenticata. La paita e le pokitiche che vuol rappresentare ritengo siamo “”pratiche”” pragmatiche, le alternative restano ad ora solo teoriche, perché non hai esponenti pokitici preparati ad attuarle e più che altro non hai cittadini capaci di essere veramente alternativi a quello che tu contesti, e il motivo é che questi credono che idee e due gas, un po di associazionismo, un circolo culturale, un comitato di quartiere siano ll movinento che pyó cambiare il mondo. Lasciate perdere culi caldi al video e zapatisti da fiumara..

Lascia un commento

Freelo Theme / Proudly powered by WordPress / Created by IshYoBoy.com